Artigianato industriale Eccellenza Italiana Made in Italy

L’eccellenza della maglieria italiana

Della Rovere con eleganza, estro ed artigianato industriale rappresenta la più autentica tradizione della manifattura italiana.

Dalla passione per la maglia della famiglia Piovaccari nasce nel 1963, fra le Valli di Comacchio e la città di Ferrara, il maglificio Della Rovere.Il grande sogno e l’intraprendenza dei due giovani coniugi portano il piccolo laboratorio di provincia a maturare, si espanderà fino ad assumere una posizione di rilievo all’interno del panorama della moda Made in Italy. Nel 1977 il primo grande passo.

Il maglificio italiano d’eccellenza unisce la sua conoscenza artigianale con la fama mondiale del gruppo Les Copains in un rapporto che durerà 24 anni. Lo sportswear entra a far parte della moda Made in Italy. Il 1980 segna l’inizio della collaborazione con Gianni Versace che sin dalla sua prima collezione porterà con sé l’azienda sulle passerelle dell’alta moda. Sarà il maglificio di Longastrino a produrre la maglieria della sua prima linea per oltre 20anni. Dal 1998, con il marchio Avon Celli, l’azienda conferma la sua posizione all’interno dell’albo dei più grandi specialisti della maglieria. Le tecniche di lavorazione si affinano e i filati utilizzati vengono scelti fra i più pregiati ed esclusivi al mondo. La qualità sartoriale del prodotto e l’innovazione diventano caposaldo della cultura aziendale. Nel 2007 un rinnovato impulso imprenditoriale, dovuto all’ingresso nella società dell’Ing. Gian Luigi Zaina, Della Rovere avvia il percorso Industria 4.0. L’azienda inizia a collaborare con i più grandi brands e retailers mondiali.

L’eccellenza della maglieria italiana

Della Rovere con eleganza, estro ed artigianato industriale rappresenta la più autentica tradizione della manifattura italiana.

Dalla passione per la maglia della famiglia Piovaccarinasce nel 1963, fra le Valli di Comacchio e la città di Ferrara, il maglificio Della Rovere.Il grande sogno e l’intraprendenza dei due giovani coniugi portano il piccolo laboratorio di provincia a maturare, si espanderà fino ad assumere una posizione di rilievo all’interno del panorama della moda Made in Italy. Nel 1977 il primo grande passo.

Leggi di più

Il maglificio sposa la sua conoscenza artigianale con la fama mondiale del gruppo Les Copains in un rapporto che durerà 24 anni. Lo sportswear entra a far parte della moda Made in Italy. Il 1980 segna l’inizio della collaborazione con Gianni Versace che sin dalla sua prima collezione porterà con sé l’azienda sulle passerelle dell’alta moda. Sarà il maglificio di Longastrino a produrre la maglieria della sua prima linea per oltre 20anni. Dal 1998, con il marchio Avon Celli, l’azienda conferma la sua posizione all’interno dell’albo dei più grandi specialisti della maglieria. Le tecniche di lavorazione si affinano e i filati utilizzati vengono scelti fra i più pregiati ed esclusivi al mondo. La qualità sartoriale del prodotto e l’innovazione diventano caposaldo della cultura aziendale. Nel 2007 un rinnovato impulso imprenditoriale, dovuto all’ingresso nella società dell’Ing. Gian Luigi Zaina, Della Rovere avvia il percorso Industria 4.0. L’azienda inizia a collaborare con i più grandi brands e retailers mondiali.

eleganza ed estro
Processo produttivo
Archivio
Dallo stile al prodotto
certificato
Eccellenza Italiana